La chirurgia estetica del naso, o rinoplastica, è molto diversa dagli altri interventi di chirurgia estetica del viso, poiché nella maggior parte dei casi l'obiettivo non è quello di correggere i cambiamenti dovuti all'invecchiamento, ma piuttosto di migliorare il contorno o la forma del naso che è sempre stato presente.

Rinoplastica etnica





Chirurgia estetica del naso

Rinoplastica Etnica

Rinoplastica etnica

Poiché le persone di diversa provenienza hanno spesso il naso con caratteristiche diverse, la rinoplastica etnica richiede un approccio altamente individualizzato. Il chirurgo estetico che esegue la rinoplastica deve avere una grande esperienza di lavoro con una vasta tipologia di pazienti. La sua particolare sensibilità alle diverse esigenze e preferenze estetiche della popolazione di origine asiatica e del medio oriente, e della popolazione caucasica, gli permette di ottenere risultati che si armonizzano perfettamente con le caratteristiche del viso di tutti i pazienti. Le tecniche più comuni utilizzate in rinoplastica etnica includono l’aumento (costruzione) del dorso nasale, l’allungamento e la raffinazione della punta del naso, e la riduzione della base delle narici. Queste tecniche possono essere utilizzate per migliorare l'aspetto del naso dei Medio Orientali, asiatici e negroidi rispettando e mantenendo il patrimonio etnico del paziente.