L'otoplastica è comunemente eseguita per posizionare le orecchie prominenti, le cosiddette orecchie a sventola, più vicino alla testa o per ridurre le dimensioni di grandi orecchie.

Otoplastica





Chirurgia estetica delle orecchie

Otoplastica

L' otoplastica, ossia l’intervento di chirurgia plastica dell’orecchio, è una procedura comune che riposiziona le orecchie per un aspetto più proporzionale. Il chirurgo plastico rimodella la cartilagine dell'orecchio per migliorare la sua posizione, solitamente fissando l'orecchio indietro in modo che sporga più naturalmente.

Chi dovrebbe prendere in considerazione l’ otoplastica?

L’ otoplastica è raccomandata nei pazienti che hanno le orecchie grandi, sproporzionate o sporgenti in modo significativo. In molti casi, i bambini sono considerati buoni candidati per l’ otoplastica, ma anche gli adulti possono beneficiare di questo intervento.

Una volta che le orecchie sono sufficientemente sviluppate, il chirurgo plastico può tranquillamente eseguire l’ otoplastica. Se siete interessati alla otoplastica, vi invitiamo a compiere una ricerca di un chirurgo plastico o maxillo facciale qualificato per prenotare un appuntamento per un consulto.

Otoplastica Intervento

L’ otoplastica in Italia di solito viene eseguita in regime ambulatoriale, il che significa che si può fare l'operazione e tornare a casa lo stesso giorno. L’ intervento di otoplastica richiede circa due ore per essere completato. I chirurghi plastici spesso raccomandano l' anestesia locale per gli adulti e l’ anestesia generale per i bambini, ma ogni paziente viene valutato su base individuale per determinare l'opzione migliore.

Le incisioni della otoplastica sono realizzate dietro l'orecchio, consentendo l'accesso al chirurgo per rimodellare la cartilagine e piegare l'orecchio indietro al fine di creare una forma ed una posizione più proporzionali e idonee. In otoplastica le suture vengono posizionate in modo da chiudere l'incisione e mantenere la nuova forma dell'orecchio.

Otoplastica post operatorio

Dopo l’intervento di otoplastica, si può tornare alla normale routine trascorsi circa 5 - 7 giorni. Dopo l'operazione, la testa sarà avvolta in una benda, seguita da una medicazione leggera dopo il periodo di recupero iniziale.
I punti potrebbe essere necessario che siano rimossi entro una settimana dalla otoplastica. Osservate scrupolosamente le istruzioni del medico per il periodo post-operatorio in modo che il recupero si svolga nel modo migliore possibile. Dopo che la guarigione sarà completa, si osserveranno meglio le nuove proporzioni delle orecchie, e questo potrà avere un effetto positivo sulla fiducia in voi stessi.

Otoplastica in Italia

Avete bisogno di ulteriori informazioni sulla otoplastica in Italia? I chirurghi plastici e maxillo facciali italiani possono discutere i dettagli dell’intervento di otoplastica nel corso di una consultazione personale. Contattate un chirurgo specializzato in chirurgia plastica o maxillo facciale con una comprovata esperienza pluriennale sul campo come primo operatore, per programmare il vostro appuntamento.